Valutare il rischio chimico sul lavoro

Home Valutare il rischio chimico sul lavoro

Per le attività che utilizzano o manipolano sostanze o preparati che possano mettere in pericolo la salute e la sicurezza dei lavoratori è necessario procedere a norma del Titolo IX del D.lgs. 81/08 alla valutazione rischio chimico.

consulenza sicurezza sul lavoro
In particolare è l’art 223 del D.lgs. 81/08 a prevedere l’obbligo per il datore di lavoro di determinare la presenza di agenti chimici pericolosi sul luogo di lavoro provvedendo affinché i rischi chimici vengano eliminati o ridotti al minimo e dotando naturalmente il personale lavoratore di adeguati dispositivi di protezione individuale che possano in qualche modo ridurre al minimo i rischi per la salute e la sicurezza degli stessi.

Oltre ciò il datore di lavoro è tenuto a fornire un’adeguata informazione ai lavoratori sui rischi e a predisporre idonei piani di intervento in caso di emergenza.
Per informazioni dettagliate visita il sito web interamente dedicato al rischio chimico nei luoghi di lavoro: Valutazionerischiochimico.it

Approfondimento

Clicca qui per scaricare un PDF di approfondimento sulla valutazione del rischio chimico nei luoghi di lavoro.

Nome (obbligatorio)

Telefono

E-mail (obbligatorio)

Messaggio

Leggi e accetta Termini e condizioni d'uso